Con il lancio delle attività previste per il 2019, possiamo riflettere su come il 2018 sia stato un anno determinante per lo European Social Network (ESN). In un contesto di instabilità causato dalla Brexit, la Segreteria è stata trasferita da Brighton (Regno Unito) a Bruxelles, pur mantenendo il programma annuale. Il nostro Report Annuale in cinque lingue, riassunto qui di seguito, offre una panoramica di tutto il nostro lavoro.

Christian Fillet, presidente di ESN, illustra il progetto di ESN per compiere un importante passo avanti e confermare il nostro impegno per un' Europa più sociale, nonostante le battute d'arresto come la Brexit e i tagli di bilancio nel settore pubblico. Nel 2018, abbiamo rinnovato il nostro contributo per stabilire una maggiore collaborazione tra i servizi sociali locali e l'UE, portando i nostri membri a Bruxelles per fornire ulteriore sostegno alla Commissione europea. Le principali tendenze e gli obiettivi prioritari sono contenuti nella nostra pubblicazione del Semestre Europeo 2019.

L'anno scorso abbiamo ospitato 322 professionisti dei servizi sociali nelle nostre attività cofinanziate dalla Commissione Europea, di cui 172 al nostro Seminario sull’Attivazione Inclusiva  di Vienna, organizzato in collaborazione con la Presidenza austriaca del Consiglio Europeo e la Città di Vienna, uno dei membri del nostro network. Il seminario è stato particolarmente significativo, poiché abbiamo introdotto il nostro approccio #InclusiveActivation  alla disoccupazione di lunga durata e all'inclusione sociale, nonché il nostro Inclusive Activation Toolkit.

Per continuare a condividere buone prassi, abbiamo istituito un Gruppo di lavoro sull’Assistenza e Il Sostegno Integrati , focalizzandolo sull’infanzia. Spingendoci oltre l’agenda europea e verso quella globale, abbiamo lanciato un Gruppo di Lavoro sugli Obbiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) e abbiamo pubblicato un Rapporto Informativo  con i principali contributi dei nostri membri.

Per concludere, abbiamo ospitato 610 delegati da 39 paesi durante la nostra conferenza annuale a Siviglia, organizzata in collaborazione con il Governo Regionale dell’Andalusia, al Consiglio della Contea di Siviglia e alla Fondazione bancaria La Caixa. Lo standard della Conferenza 2019 di Milano ‘Striving for Quality (La Ricerca della Qualità)’ sarà molto alto.

Il nostro successo nel 2018 è la combinazione di una rete in crescita, di una migliore comunicazione e del lavoro dei nostri partner, istituzionali e privati.

Alfonso Lara Montero, il nostro Amministratore Delegato, promette che nel 2019 ESN rinnoverà il suo impegno a favore di servizi sociali sostenibili per tutti.